Release Preview + 40 dollari = Windows 8

I 39.99 dollari per l’aggiornamento a Windows 8 Pro sono stati una buona notizia, ma Microsoft non ha spiegato ancora tutti i dettagli.

Sappiamo che si può passare al nuovo sistema da XP, Seven e Vista, che le .iso scaricate dopo il controllo sulla compatibilità hardware saranno buone anche per installazioni “pulite” e che sarà in vendita anche una edizione in DVD per nostalgici (69 dollari). Il tutto fino a gennaio 2013, poi si passerà ai prezzi standard (sconosciuti).

Ok, ma per chi non ha un sistema Windows e vuole semplicemente passare a Windows 8? I prezzi delle licenze senza aggiornamento non sono ancora noti (anche se, immagino, non saranno differenti dai 40 dollari attuali visto che la iso è già completa) ma arrivano una serie di FAQ che permettono di rendere il tutto un po’ più chiaro. Le ha pubblicate oggi ComputerWorld.

windows-8-logo

Da queste, scopriamo che sarà possibile aggiornare a Windows 8 Pro anche per chi possiede la Release Preview, gratuitamente disponibile da settimane. In pratica, ancora per 39.99 dollari, chi sta già usando la versione non-definitiva di Windows 8 potrà “mettersi in regola” e continuare con il sistema allo stesso prezzo di chi, invece, ha già un XP, Seven o Vista.

E’ una sorta di premio per chi ha provato Windows 8 Release Preview e ne è rimasto convinto. Rispetto all’aggiornamento dagli altri sistemi però, l’upgrade da Release Preview non permetterà di migrare applicazioni, impostazioni e account utente, ma solo i dati personali. Nulla di così irreparabile in fondo, visto che si parla pur sempre di un sistema operativo messo in rete solo per testing.

Io che ricordo il lancio di Windows 95, non finirò mai di stupirmi nel vedere le iso Microsoft gratuitamente disponibili online.

  • R4nd0mH3r0

    Che microsoft stia imparando da apple che chiede pochi dollari per l’upgrade??? Magari, credo che darà anche una bella lezione alla pirateria oltre che a un buon incentivo x migrare dal 7 all’8

  • http://about.me/fpira Francesco Pira

    per la redazione: “il tutto fino gennaio 2013″ non “2012” ;)

    • http://www.netbooknews.it Riccardo P

      Eh sì! Grazie, ho corretto.

  • http://www.facebook.com/people/Fabrizio-Silveri/1574167738 Fabrizio Silveri

    In pratica, Microsoft permette l’upgrade a 40€ anche a chi non ha una versione originale di Windows.
    Non mi interessa personalmente, ma è comunque un’ottima cosa.
    Che stiano crescendo un po’ anche loro?

  • Pingback: Ufficiale: Windows 8 esce il 26 ottobre 2012 - Netbook News()