Recensione Samsung Galaxy Tab 3 8.0

Galaxy Tab 3 8.0 è un tablet Android molto pregiato e rifinito ed a luglio 2013 è il più valido rivale di iPad Mini. A Samsung va tutto il merito di un tablet quasi perfetto. Le forme sono quelle del Note 8.0 e degli ultimi smartphone Galaxy, ma qui i bordi sono sottili al punto da creare un effetto tutto schermo e da rendere perfetta l'ergonomia.

Samsung Galaxy Tab 3 8.0 è la dimostrazione che non c’è bisogno di inventare nulla, basta saper unire nel modo corretto. Mi è piaciuto tantissimo, ma voglio anche mettervi in guardia su alcuni aspetti che, forse, non lo rendono perfetto per voi.

Design e qualità costruttiva

Prima però, qualche altra sviolinata al design. Tornando al discorso iniziato poco sopra, gli angoli del telaio, per niente squadrati come da tendenza attuale ma molto, molto aperti, sono responsabili di gran parte della riuscita del tablet perché facili da tenere tra il palmo e il polpastrello del dito indice.

Tutte le finiture sono lisce, anche i bordi che nella mia versione hanno un colore ramato effetto satinato, tendono a sfumare per dei contorni che danno l’impressione di essere piatti ma in realtà sono cicciotti. La trama della vernice posteriore è ripresa anche sul fronte, zona tasti e fotocamera, ed è la stessa vista negli altri nuovi Galaxy. Attenzione ai materiali: quella esterna è plastica, non metallo come potrebbe sembrare, ed è anche assemblata a partire da più strati, non unibody come si direbbe. Questo non cambia nulla nel giudizio sulla qualità di costruzione, ma è bene precisarlo.

samsung-galaxy-tab-3-8-recensione-15

Con 314 grammi di peso e un lato di 124 mm, il nuovo tablet Samsung è a metà tra un 7 pollici e un iPad Mini. Lo spessore di 7.4 mm è identico a quello del tablet Apple, ma qui la colorazione marrone inganna e lo fa sembrare più sottile. Il tasto home è fisico, come da ultimi Galaxy, gli altri due sono capacitivi con retroilluminazione LED bianca. I tasti sono integrati nella cornice, non nella UI Android, e questo contribuisce all’effetto full screen di cui parlavamo prima. Di contro, diventa troppo facile toccarne uno per errore e far partire un comando non voluto; in modalità orizzontale capita spesso. Si risolve con un po’ di pratica ma è fastidioso – oltre che un chiaro difetto di progettazione.

Tutta la costruzione è solida, stabile, piacevole da toccare, senza scricchiolii, senza flessioni, con pannello posteriore spesso al punto giusto, in modo da non creare problemi al display anche quando si preme con forza la zona centrale. Samsung potrebbe renderlo più pregiato intervenendo su alcuni materiali, ma già così, questo è un vero tablet premium. Cliccate la galleria sotto; trovate altre foto su flickr.

Lo schermo è il punto forte

Sotto al vetro c’è un display 8 pollici da 1280 x 800 pixel e 189PPI. Quello di Samsung Galaxy Tab 3 8.0 dovrebbe essere un pannello di tipo PLS, ma non sono riuscito a trovare informazioni ufficiali per confermarlo. Poco importa, perché lo schermo è l’altro punto forte del tablet. E’ anche giusto così: un tablet di questo formato ha nel display la sua parte più in vista, quella che influisce maggiormente nella scelta finale.

Il tipo montato su Tab 3 8.0 è brillante e luminoso, molto luminoso, bellissimo quando regolato al massimo e con una fantastica riproduzione dei colori. Non c’è perdita di colore e distorsione agli angoli, nessun punto più luminoso degli altri. Non è sui livelli degli AMOLED usati in certi smartphone di fascia alta, ma è un bel display, perfetto per il web, per i giochi e per i video HD. La densità di pixel è su buoni livelli, ed è difficile riconoscere i pixel dei caratteri; allo stesso modo è semplice leggere testi piccoli, comunque definiti.

samsung-galaxy-tab-3-8-recensione-9

Samsung propone diverse possibilità di regolazione della UI, e tra le millemila dedicate alle impostazioni, ci sono quelle per regolare lo stile dei font, la loro grandezza, l’intensità dell’ombra così da incrementare la leggibilità, la tonalità principale dei colori di tutto lo schermo ed altro. Presente anche “Reading Mode” che con alcune apps diminuisce il contrasto e regola la luminosità così da stancare meno la vista (ma l’effetto è appena visibile). Che altro: Smart Screen, Daydream, Driving Mode, Color Adjustment e altre apps appartenente alla TouchWiz, sono tutte parti che in un modo o nell’altro permettono di regolare il display nella maniera desiderata. Sotto, nel paragrafo Android, trovate alcune schermate.

Audio, fotocamere e un ottimo GPS

Prima di andare al sodo e parlare di come si comporta Galaxy Tab 3 nell’uso di tutti i giorni, ecco due parole sulla componentistica. Il tablet ha WiFi n Dual Band, Bluetooth 4.0 e GPS; supporta WiFi Display e WiFi Direct, integra due altoparlanti dal volume discreto sul fondo, e fotocamere da 2 e 5 megapixel. Viene venduto con un cavo USB lunghissimo. Avere gli altoparlanti in quella posizione, entrambi su un lato, può essere scomodo, ed infatti capita spesso di coprirli con le mani mentre si usa il tablet. E’ un passo indietro rispetto agli speakers frontali dei Galaxy Tab 2. Però c’è da dire che la qualità audio è buona per un tablet, ci sono bassi a sufficienza e un buon volume.

samsung-galaxy-tab-3-8-recensione-8

Non mi sono piaciute le fotocamere. La frontale non ha molto grandangolo ed ha una qualità sotto la media, la posteriore ha sì autofocus e registrazione video 1080p, ma la qualità generale è bassa e c’è un costante effetto velato sopra le riprese. Rende benino solo con le macro. Peccato, perché con questo schermo sarebbe stato divertente poter registrare video o fare videochiamate di qualità.

Il GPS é fantastico. Samsung Galaxy Tab 3 8.0 è l’unico, e dico l’unico, tablet che è riuscito ad agganciare ben 13, e dico 13, dentro casa, a un metro dalla finestra. Solo sua maestà Nexus 7 si era avvicinato a questo risultato. La mia zona è particolarmente ostica per il GPS, molti tablet e smartphone non riescono ad agganciare nulla; questo si è rivelato il migliore. Ovviamente il test in auto con CoPilot Live è stato superato brillantemente.

Galaxy Tab 3 8.0 ha trasmettitore IR integrato. Con le apps Peels e Samsung WatchON diventa una vero telecomando multimediale, una sorta di Guida TV personalizzata dalla quale controllare la TV, il decoder, l’impianto WiFi, avviare le registrazioni e programmare macro (del tipo, accendi la tv + accendi il decoder + metti il canale TOT + attiva Surround Modalità Stadio + alza il volume). Non sono riuscito (e non sono l’unico) a far riconoscere il decoder MySkyHD.

Problemi anche con la funzionalità Wireless Display. Ho provato ad inviare il segnale ad una MK802 IV con Android 4.2.2 installato (la stessa usata nella recensione di ASUS MeMo Pad HD); i due dispositivi si vedono, si accoppiano, si dichiarano connessi, ma non succede nulla. Ho cambiato Mini PC, stesso risultato. Il mirroring funziona solo tra prodotti Samsung. Il supporto USB OTG funziona.

Multimedia e autonomia (di fascia media)

Samsung ha scelto un Exynos 4 Dual per questo tablet. E’ un processore risalente allo scorso anno, non affatto recente, ma ancora accettabile. E’ fabbricato a 32nm, abbinato alla grafica Mali-400 MP4 e qui portato ad una frequenza di 1.591 Ghz. La memoria RAM ha lo strano valore di 1500 Mb.

Galaxy Tab 3 8.0 ha prestazioni accettabili, una buona navigazione web e una discreta capacità di riproduzione video Full HD. Il SoC Exynos 4212 è adeguato alla tipologia di prodotto e tutto sommato ancora valido per un tablet di fascia media. A gennaio 2014 sarà ancora così? Il problema di un hardware così datato è capire per quanto tempo sarà possibile utilizzarlo su buoni livelli. Ecco qualche benchmark (è online anche un articolo dedicato).

Sono risultati discreti, appena sotto una Tegra 3 nel multimedia e non preoccupanti. Però dubito che tra sei mesi questi due core a 1.5 Ghz saranno ancora in grado di garantire un’esperienza utente decente. Chiedo troppo? Meglio puntare al presente? Se la pensate in questo modo, allora non fatevi troppi problemi e saltate questo paragrafo; il tablet è bello e piacevole da usare e non sarà certo qualche lag a rovinarvi il divertimento! Al contrario, continuate la ricerca.

Risultati discreti anche per la batteria. Galaxy Tab 3 8.0 ha una 4450 mah che arriva tranquillamente a fine giornata se usato in modo davvero intenso, diciamo come unico pc, con luminosità su “Auto”.  Si scende a 6 ore con schermo al massimo e GPS. In un week-end, usato per controllare email, fare qualche foto, provare la ricezione Wifi con la rete comunale e cose di questo genere, mi ha retto senza problemi da venerdì sera a mercoledì mattina; non è male, anche se per 24 è stato praticamente chiuso in borsa e se ho usato quasi sempre la luminosità su “Auto”. Samsung mette a disposizione una modalità di risparmio energetico che si occupa anche di disattivare alcuni sensori per risparmiare energia; è consigliato prenderci confidenza per recuperare quei minuti di autonomia extra che a fine giornata possono essere preziosi.

Esperienza Android e TouchWiz

La personalizzazione Samsung all’interfaccia Android è totale. Di questo passo si potrà dire che Samsung usa un suo sistema operativo basato su Android. La Touchwiz cambia molto della UI Google, aggiunge molte opzioni e propone funzioni integrate nel “core” del sistema quando, invece, potrebbero essere delle apps. Su Galaxy Tab 3 abbiamo 14 icone di notifica, personalizzabili, più di 10 voci aggiuntive nel menù impostazioni, tutta una serie di sotto funzioni e menù contestuali attivabili con il tasto opzioni e il supporto al Multi Window come da ultimi modelli. Chi non arriva da un dispositivo Samsung impiegherà del tempo a capire come come funziona il tutto.

Tutto questo rallenta il sistema? Sì, un po’, ma l’esperienza è più che gradevole, le possibilità di personalizzazione sono massime e funzioni come il Power Saving, lo Smart Stay e lo stesso Multi Window, dei veri punti di forza rispetto alla concorrenza. Il tablet riesce ad essere reattivo quanto basta anche nei momenti di maggiore carico, ma ci sono apps come Google Maps o Google Earth che finiscono per mettere sotto stress la CPU Dual Core. Anche il Multi Window non è scattante come, esempio, su un Galaxy Note 8.0.

Samsung sta facendo un lavoro di supporto fantastico ad Android, ma se cercate una pura Google Experience, state lontano dai suoi dispositivi. Questione di gusti, di necessità e di tempo a disposizione (quello che vi serve per cambiare ROM).

Considerazioni finali

Galaxy Tab 3 fa categoria a sé. E’ la vera star delle nuova linea Samsung, è un Galaxy Note 8.0 più leggero, sottile e bello da vedere. Con una CPU più recente sarebbe stato uno dei migliori tablet Android di sempre per quanto è ben costruito e piacevole da usare. Il formato è decisamente quello giusto; si ha la corretta ergonomia, le dimensioni giuste per video e giochi e spazio extra per leggere.

Lo consiglierei come tablet generico, come unico modello di una famiglia, soprattutto a chi è in cerca di un modello molto flessibile e ben supportato anche per quel che riguarda la gamma di accessori. Chi mette il design prima di tutto non avrà problemi a chiudere un occhio sulla scheda tecnica, mentre i puristi dovranno necessariamente venire a patti con le loro (reali) esigenze. Galaxy Tab 3 8.0 non è un top-di-gamma, probabilmente è sovra-prezzo come tutta la nuova gamma Samsung, ma ha personalità, è unico e piacevole da utilizzare. Vi sembra poco?

samsung-galaxy-tab-3-8-recensione

UPSTREAM Error

Connection refused on /frame/shortDetailsFull/Samsung/Galaxy-Tab-3-8

Valutazione Samsung Galaxy Tab 3 8.0 (7/10)

Design e costruzione
Schermo
Connettività
Prestazioni
Sistema operativo e software
Autonomia
Prezzo
  • Marco

    Davvero molto, ma molto molto bello. Sbaglio o la versione gold non è disponibile in Italia?

    • Salvatore

      Grazie, ottima recensione come al solito…io ho provato la versione bianca in un centro commerciale in Germania e mi ha davvero colpito, soprattutto il rapporto display/dimensioni del tablet.

      Ho una domanda: supporta il protocollo MHL per lo streaming con hdmi vero? Mica funziona anche il nuovissimo adattatore MHL 2.0 che sul nuovo Samsung S4 permette di evitare di collegare l’adattatore ad una presa esterna?

      P..S: Blu notte è elegantissimo!!!

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Dovrebbe arrivare a settembre assieme ad una rossa.

  • giamp

    Ok, mi hai convinto… me lo vendi? :-)

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Dovrebbe essere già prenotato, ma guarda, sto anche pensando di tenerlo per me.

  • tommy

    Dunque, il processore è un pelino sotto il tegra3? Beh, visto il nuovo nexus 7, che raddoppia le prestazioni dell’attuale nex7 con tegra 3, e in particolare le quadruplica nel settore gpu e offre il supporto a opengl es 3, beh… l’entusiasmo su questo samsung un po’ si smorza, fra l’altro da possessore di nex7 posso dire che il tegra3 mostra già i suoi limiti… insomma, questo samsung va bene per controllare facebook e mostrare le foto agli amici…

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Non sono completamente d’accordo, il vantaggio di questo modello è il display e il rapporto con le dimensioni del telaio. Poi certo non è potentissimo ma dire che è buono solo per fb e le foto mi sembra un po’ estremo. Senza dimenticare che come qualità è superiore al nuovo nexus, no?

  • massimo

    a mio avviso da apprezzare l’8″ e ti benedetti tasti fisici!! che Dio li benedica,sarebbero da imporre a specifica!
    Quella orrenda barrona nera di navigazione mangiaschermo quando lo capirannno che va eliminata o ottimizzata a scomparsa?

  • Erik

    Scusate vorrei prenderlo come regalo e mio cugino chiede se può chiamare come un normale cellulare

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      La versione 3G sì, ha funzioni telefoniche, quella recensita è la WiFi.

  • http://www.digitalab.it Matteo

    Mi consigli questo o iPad mini?

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Se non hai preferenze di sistema operativo, questo è più moderno. Io prenderei questo.

  • Fabio

    Che differenza c’è con il Galaxy Note 8.0?
    Sembrano molto simili ma questo nuovo prodotto si trova ad un prezzo leggermente inferiore.

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Le schede tecniche sono molto differenti, Galaxy Note 8.0 ha un processore migliore e più memoria RAM, oltre che un digitalizzatore Wacom integrato per le funzionalità S-Pen (il pennino). Guarda: http://www.eeevolution.it/video-recensione-samsung-galaxy-note-8/ Il prezzo di Tab 3 8.0 sarà 299 euro (o meno), se adesso lo vedi attorno ai 350 euro è perché si tratta di modelli di importazione.

  • Daniele Valle

    Perdonate l’ignoranza ma, a parte qualche miglioria a livello di rapporto display/cornice, cosa ha questo tab3 8″ in più del galaxy note 8″?
    a me sembra quasi tutto al di sotto degli standard del note.
    ad esempio, il display mi sembra migliore quello del note.
    per non parlare del processore, un 1.5ghz dual core contro un quad core da 1.6ghz….. dov’è che sbaglio?

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      In più? Dipende. E’ più leggero, più sottile, lo schermo è più luminoso, forse meglio costruito. Sono fattori importanti per un tablet, ma tu certo puoi considerarli marginali se non ti interessano. Il display del Note ha un digitalizzatore Wacom, ma per il resto non è migliore. Tecnicamente Note 8.0 è superiore, su questo non c’è dubbio, ma estetica, ergonomia e costruzione sono migliori nel Tab 3.

      • Alessandra

        Pensi che uscirá presto anche una versione nuova del Note 8 pollici, dove saranno implementate le caratteristiche di questo per ció che riguarda lo schermo e la leggerezza?

        • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

          No, non credo. Penso che i Note siano rivolti ad una fascia diversa, quindi ci sarà sempre una certa separazione dai Tab. A meno che Samsung non decida di far diventare Note tutti i Tab, ovvero dare a tutti i suoi tablet le funzionalità S-Pen.

  • Patrizio

    Ciao vorrei sapere se funziona all share.io ho il cast doongle che lo connetto con il mio s4. su sky go.va una bomba. E non lagga mai.ho saputo che su note 8.0 non va. Bene.ciao grazie

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Non ho più il tablet, non posso provare.

  • Antonello

    Ho la sensazione che samsung si diverta a fare le pentole senza coperchi.
    Metere 2gb di ram no eh!?
    device davvero bello a vedere così

  • Alessio

    Buon giorno non riesco a trovare un adattatore per scaricare dati da una chiavetta, sapete aiutarmi?ho trovato l, adattatore solo su samsung usa ma chiaramente nn lo spedisce.

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Intendi per leggere pennette usb e hard disk esterni? Va bene un qualsiasi cavo USB OTG, non serve quello originale Samsung.

  • Alessio

    Mi hanno detto il contrario proprio stamani dove l’ho acquistato , perche volevo il cavetto otg del tab .2

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Ai tempi della review provai con il mio USB OTG da 3 dollari e funzionò alla grande.

  • Vito

    Vorrei un consiglio: sono indeciso se prendere questo o il Note 8. Lo utilizzerò principalmente per motivi di studio, dato che mi risulta un pò scomodo portare in facoltà sempre il notebook. Quindi, cosa mi consiglieresti tra i due per, per esempio, creare schemi o mappe concettuali soprattutto interattive (intendo disegnare con il pennino la mappa, senza quindi perdere tempo nell’inserire elementi con il mouse e perdere tempo nel ridimensionarli, posizionarli, come si fa normalmente in word, e poi voglio aggiungerci immagini prese dal web)?… e a livello di tenuta e velocità?

    • Vito

      ah, dimenticavo, le stesse cose che ho scritto qui sopra, potrei farle in un ipad mini?…sono indeciso tra questi 3 modelli

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Il Note è fatto apposta, il contesto che descrivi è perfetto per il digitalizzatore, il pennino attivo, le S-Pen e tutto il resto. Lo fai anche con tutti i tablet tradizionali dotati di schermo capacitivo (compreso iPad Mini) ma senza strumenti appositi, con latenza, senza riconoscimento della pressione e del tratto… non c’è paragone.

      • Vito

        quindi mi consigli il Note…capisco. E a livello qualitativo standard, ovvero di tutte le caratteristiche comuni a tutti e tre i dispositivi, quale reputi migliore?

  • Sergio

    Proprio oggi ho visto che si trova su internet al prezzo di 299 euro, pensi che questo potrebbe essere il prezzo “definitivo” su cui si assesterà nei prossimi mesi anche nei negozi?

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Secondo me potrà scendere ancora, ma sì, 299 euro sono il listino a cui sarebbe dovuta uscire la versione Wifi.

  • Francesco

    Ciao Riccardo, scusa, una domanda: quando eri in possesso del tab 3 8.0, i tempi di ricarica quali erano? Grazie.

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Ciao, non ricordo particolari disagi o tempi troppo lunghi, altrimenti lo avrei segnalato nella review. Se è nuovo e ti sembra lento a ricaricare, potrebbe essere solo una cosa momentanea.

  • Vincenza

    Mi consigli questo o il nexus 7 2013?

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Se mi fai questa domanda probabilmente è meglio un Nexus 7 2013. E’ senza dubbio migliore dal punto di vista hardware e software. Questo è più rifinito, meglio costruito e con uno schermo che ti permette di vedere meglio alcune tipologie di contenuti. Però come scheda tecnica è molto inferiore.

  • http://www.appuntiditito.com Tito

    Nessuna notizia di root+custom roms?

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Bhe sì, mi pare che con una ricerca in rete si trovi di tutto.

      • Tito

        Boh io non ho trovato niente

        • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

          Il primo risultato per la ricerca “tab 3 8.0 custom rom” su google è: http://theunlockr.com/2013/08/31/how-to-root-the-galaxy-tab-3-8-0-and-install-twrp-recovery/ Mi sembra una base per partire.

  • Tito

    Si, grazie ma pare che non ci siano ancora roms cucinate. Mi affiderò a xda

  • Tino

    Riccardo Ciao! sono Tino. Dalla Tua recensione ho conosciuto questa Splendida versione del .Galaxy Tab 3 8.0 Brown. Ok lo hai comperato negli USA, dove? Xché qua in Italia nn credo pi trovi questo colore. E se mi dici dove lo hai trovato, x Me nn è un problema reperirlo in USA o Canada ecc mi aiuti a trovarlo? Il Tab 3 8.0 3g Brown. Grazie ti ho lasciato la mia mail Xché x arrivare sin qua x Me, è stata dura e nn so come poter controllare se mi rispondi qua, con facilita. Ciao e Grazie in anticipo. Bye.!

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Ciao, lo trovi un po’ ovunque in USA, anche su amazon.com: http://www.amazon.com/Samsung-Galaxy-Tab-8-Inch-Gold-Brown/dp/B00DEZ5DRS/

  • Tino

    Grazie Riccardo! ho appena dato un occhiata, ma c’è solo la versione wi fi. io voglio trovare la versione 3g. Xché lo userò come unico telefono, anche se ti può sembrare strana come idea. Ora posseggo .il Note I. 5.3′ ed è già piccolo x i miei gusti. Se sai dove la posso trovare,la versione 3g.? Mi saresti di aiuto. Cmq Grazie della risposta.

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Ciao, no, non lo so, ma credo ti basti una ricerca su google per trovarne alcune. Guarda anche la versione europea (in Germania hanno la LTE in vendita: http://geizhals.de/?fs=tab+3+8&in=)

  • luca

    Ciao Riccardo, recensirai la versione 7″ 3g?
    Sono alla ricerca di un tablet che permetta di effettuare chiamate, max 7-8 pollici. Che mi consigli? Grazie

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Ciao, no, non credo di recensirla. Visto ASUS FonePad? http://www.eeevolution.it/video-recensione-asus-fonepad/ Se ti piace l’idea, aspetta l’uscita dei nuovi modelli: http://www.eeevolution.it/asus-fonepad-7-video/

  • http://alessiolcarollo alex

    bellissimo e prestazioni eccellenti… l ho acquistato da poco su www.fotovideodigitstore.it consigliatissimo

  • Sergio

    Ciao Riccardo,
    utilizzato soprattutto per navigazione web e video (film, serie tv etc….) cosa mi consiglieresti tra questo e l’ipad mini? In una nota catena si trovano sullo shop on line entrambi a 269 euro nella versione wifi.
    Avrei preferito il samsung per via dell’espansione della memoria e altre funzionalità di android con cui mi trovo meglio, ma visto il prezzo dell’ipad sono stato tentato dal “fascino” apple…
    ciao e grazie

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Ciao, dipende anche da cosa hai. Se usi uno smartphone Android, viene naturale continuare su quella strada, anche per poter utilizzare le app che hai già (magari acquistato) ed avere una migliore sincronizzazione tra i due dispositivi. E vale anche in caso di smartphone Apple. Se invece ti trovi in zona neutrale, io credo che 269 euro per iPad Mini siano una buona spesa, ma aspetterei la settimana prossima (il 22 ottobre) per vedere le novità Apple in uscita. Di certo con iPad Mini 2 in vendita, il prezzo dell’attuale potrebbe scendere ancora un po’.

      • Sergio

        infatti la mia preferenza era dovuta proprio al fatto di avere già uno smartphone android.
        Ad ogni modo sicuramente aspetterò la prossima settimana per vedere se cambia qualcosa in casa apple.
        grazie per la tempestiva risposta e complimenti per il lavoro

  • giovanni

    Ciao, ottime recensioni. Hai visto l’offerta expert? Cosa consigli tra il galaxy tab 3 e il lenovo s6000? Grazie.

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      No, hai un link? Non ho mai provato S6000, non conosco eventuali sfumature. A giudicare dalla scheda prenderei Tab 3 8.0 (o parli del 10.1?).

      • Giovanni

        In pratica nell’offerta expert (http://www.expert-italia.it/), vengono abbinate delle interessanti cuffie Monster a dei tablet, tra cui il galaxy tab 3 8.0, il lenovo s6000 ed altri. Il secondo mi interessa per la possibilità di collegare una tastiera ed usalro come un mini netbook ma di fatto samsung è più prestante. Mi piacerebbe in merito ricevere una tua opinione. Grazie.

  • Camillo

    Preso versione wifi 3g…molto soddisfatto…peccato la mancanza led notifica

  • mikela

    Scusate l’ignoranza in materia, ma allora il galaxy tab 3 da 8″ funziona anche come telefoon? Cioè chiama invia messaggi ecc…?
    perché io ho intenzione di acquistarlo come telefono anche se è un po’ troppo grande.

    • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

      Sì, ma devi prendere la versione 3G.

      • mikela

        Ok grazie, sei molto gentile.

  • slynkins

    scusate ma non cè il registratore vocale??? io non lo trovo sul mio….

    • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

      Ci sono molte app per farlo, fai una ricerca su Play Store.

      • Alessandro

        Ciao Riccardo, ho grande indecisione fra lenovo yoga 8 e galaxy 3 8, mi daresti qualche consiglio.

        • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

          Ad oggi prenderei Yoga 8, sopratutto se l’interesse è usarlo a casa, in ufficio, sfruttando la sua base d’appoggio.

  • Pingback: Galaxy Tab 3 8″: videorecensione | Mondo Tablet()

  • Giuseppe

    Buongiorno, come è possibile collegare questo tablet al TV visto che non ha la connessione MLI? Si può ovviare con questo cavo? VENKON – Full HD MHL 2.0 (1080p/ 60FPS)
    Grazie

    • Giuseppe

      MHL volevo dire