Gadmei rinnova i suoi tablet 3D con ICS

Fino a qualche mese fa era di moda mettere schermi 3D ovunque. Ricordate l’Eee Pad MeMo 3D con display glass-free? E il Gadmei T863 con Android 2.3? Bene, mesi dopo possiamo dire che questi prodotti non hanno avuto molta fortuna (o non sono affatto usciti), ma questo non significa che smetteremo di vederne prodotti.

Proprio Gadmei ha rinnovato recentemente la sua linea di tablet con due nuovi modelli, entrambi molto simili tra loro. Lo particolarità dell’aggiornamento è il sistema operativo, ora Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Si chiamano Gadmei T860 e Gadmei T883-D, sono degli 8 pollici con risoluzione di 1280×768 pixel, hanno schermo capacitivo 5-punti e CPU Cortex A9 a 1Ghz.

gadmei-3d-tablet

Un 3D così reale... che spaventa!

E’ un hardware da tablet economico; e in effetti con un listino di 222 dollari (solo il T883-D per ora), i Gadmei non possono che essere di questa fascia. Però sono 3D, del tipo che non richiede occhialini, ma che da il meglio solo se visto dalla giusta angolazione; per capire cosa intendo, guardate il video sotto, è un hands-on girato al CES 2012 da liliputing.com.

Per il resto abbiamo 8GB di spazio, webcam da 0.3 megapixel frontale e da 2 megapixel posteriore, WiFi N e batteria da 5000 mAh. Con uscita HDMI e grafica Mali 400, sono anche buoni per la riproduzione video Full HD. Dubito che li vedremo mai in Italia, ma volendo potete sempre ordinarne uno su brando.com. Altri dettagli nel sito gadmei.