SplashTop arriva alla versione 2.0

Lo scorso 7 gennaio, in pieno CES 2010, è stata annunciata la nuova versione 2.0 di SplashTop, il sistema operativo instant on che molti di voi, magari senza saperlo, avranno già provato. Si tratta del “padre” degli OS di tipo instant on, quelli che si affiancano ai vari Windows e Linux, e permettono, in pochi secondi, di accedere ad una serie di applicazioni di base (web, chat, skype, ecc) senza bisogno di avviare realmente il computer.

SplashTop è inserito in molti netbook e nettop del 2009 con nomi e caratteristiche differenti, definite dall’azienda che lo distribuisce; ad esempio Lenovo lo chiama QuickStart, Asus Express Gate, LG SmartON, e via dicendo.

Cosa offre la nuova versione 2.0?

  • Nuovo design per la schermata iniziale
  • Nuova barra delle applicazioni
  • Scorciatorie personalizzabili
  • Messaggi di notifica email
  • Supporto a schermi touchscreen (solo single-touch)

Il breve post nel blog dell’azienda non entra nel dettaglio delle migliorie tecniche apportate a questa nuova versione. Non sono da escludere ottimizzazioni al processo di avvio e di gestione, visto che adesso sono possibili tutta una serie di personalizzazioni non disponibili nella “vecchia” release.

Tra i primi prodotti forniti con SplashTop 2.0 (versione QuickOS in questo caso) c’è il tablet netbook Lenovo Ideapad S10-3T, da cui arrivano gli screenshot mostrati in questa pagina.

Facciamo acquisti online da una vita. Per questo ti consigliamo di provare Amazon.
Compra su Amazon.it