Samsung N150: prima recensione

Come abbiamo potuto vedere, molti dei nuovi netbook, vengono distribuiti con l’innovativa piattaforma Intel Pine Trail.

Molteplici sono stati i test che hanno messo in mostra luci ed ombre di questa nuova tecnologia. In questo articolo metteremo sotto la lente di ingrandimento il nuovo Samsung N150. Il nuovo netbook si presenta con un design nero lucido (perfetto quindi per rilevare le impronte digitali) con il logo Samsung spostato di lato.

Aggiornamento: è online la mia recensione al Samsung N150 Corby.

Lungo tutto il case del netbook è presente una striscia rosso “fuoco”. Il punto di forza del Samsung N150 si capisce solo aprendolo: lo schermo opaco da 10,1 pollici (1024×600 px). Questo è un cambiamento positivo rispetto agli ultimi modelli con schermi glossy, quasi inutilizzabili in condizioni di luce poco favorevoli.

Dubbio sulle plastiche che sono state usate nell’assemblaggio che non conferiscono al dispositivo un aspetto solido. Altro punto negativo è la tastiera che, date le dimensioni, poteva rendere meno difficile la digitazione. Discorso inverso per il touch-pad che trasmette una piacevole sensazione. La superficie liscia è immediatamente reattiva e questo rende comandi difficili come lo zoom e lo scorrimento semplici da implementare.

Da un punto di vista tecnico le connettività dell’N150 sono standard, tre porte USB 2.0 e un lettore di card 3 in 1. Uscita VGA, Ethernet, porta Kensington per la sicurezza, jack per cuffie e microfono chiudono la dotazione di questo netbook. Integrate la Wi-Fi (802.11 b/g/n) ed il Bluetooth. All’interno, come già visto al CES, l’N150 monta un processore Intel Atom N450 a 1,66GHz ed una RAM DDR2 da 1GB. Storage invece diverso a seconda del mercato di destinazione; negli Stati Uniti il netbook sarà distribuito con un hard-disk da 160GB che, per l’Europa, crescerà fino a 250GB.

Preinstallato Windows 7 Starter Edition. Piccolo suggerimento: il Samsung N150 all’avvio parte in modalità “sleep” con un consumo ridotto del 50%. Premendo i tasti Fn+F8 il netbook entra in modalità “massime prestazioni” (il tutto però si ripercuoterà inevitabilmente sulla durata della batteria).

Proprio la batteria, assieme al display, è l’altro punto forte di questo piccolo netbook. A 6 celle e 4400 mAh riesce a garantire, sfruttandolo con alte prestazioni, fino a poco più di 5 ore (5h e 2 min.). Confrontandolo con l’ASUS EEE PC 1000HE le prestazioni non sono superiori; ricordiamo infatti che la batteria del 1000HE garantisce una autonomia di poco inferiore alle 5 ore e mezzo (5h e 48 min.), ma è da considerare che la batteria di casa ASUS ha un amperaggio nettamente superiore (8700mAh). Il tutto si ripercuote sul peso, e sulla relativa mobilità, che il nuovo nato di casa Samsung riesce a fermare a 1,2 Kg (contro gli 1,45 Kg dell’ASUS).

Disponibile in due colori (bianco e nero), ha un prezzo suggerito di 329 euro, ma si trova in commercio anche a 299 euro.

Via: cnet.co.uk

[sniplet n150]

Abbiamo
una nuova
App Android!
  • Mimmo

    @Riccardo l’ unico valore unico identificativo di una batteria sono i watt hours (Wh), i soli mah sono un valore forviante.

    La batteria del 1000HE è una 8700mah da 7,2 volts mentre il Samsung N110 aveva ad esempio una 5200mah con voltaggio di 11,1. Le batterie di questi modelli fornivano un quantitativo di immagazinamento energia simile.

    62Wh per il 1000He

    58Wh per N110

    Samsung ha sempre utilizzato batterie da 11,1 volt e credo che anche N150 non faccia eccezione.

  • Mimmo

    Nelle specifiche da te riportare per N150

    http://www.netbooknews.it/samsung-n150-specifiche-e-video/

    dichiarano 57,2Wh (6 celle)

    Oo

  • bafius

    mi risulta che il più economico tra i nuovi modelli samsung non sia l’n150, ma l’nb30. sarebbe bello sapere quali sono le differenze tra questi nuovi modelli samsung con la tecnologia pine trial: n220, nb30, n150. paiono tutti uguali, eccetto qualche variante estetica. ma differenze sostanziali ce ne sono?
    spero che la rece di riccardo sull’n220, attesa per domani, getti qualche lume su questo aspetto.

  • Piervittorio

    in fisica, watt = ampere x volt.

    se le batterie erogano al massimo gli stessi watt/ora (e questo è comprensibile, trattandosi di sistemi pressochè identici, dal punto di vista dell’assorbimento, per i quali i produttori hanno identicamente dimensionato il pacco batterie), questo in teoria non è indice della maggiore o minore potenza complessiva erogabile e dunque autonomia effettiva (che diventerebbe volt x ampere x quantità di tempo)…

    forse ci manca un parametro, per risolvere il mistero!

  • Pingback: [Video] Samsung N150 unbox - NP-N150-JA05IT, netbook Samsung, samsung atom n450 - Netbook News

  • Pingback: Samsung N150 in vari colori, anche giallo - NP-N150-JA05IT, netbook Samsung, samsung netbook colorati - Netbook News

  • Pingback: [Offerta] Samsung N150 a 199 euro - Netbook News

  • http://matteoc.altervista.org teo

    ne ho proprio ora uno tra le mani, lo sto configurando, non mi sembra male ;)

  • francesco

    che ne pensate di qusto nb con modulo hsdpa ?

    • http://www.netbooknews.it Riccardo

      @francesco: sto provando il modello Corby, ha una bella autonomia. Con hsdpa non può che migliorare

  • francesco

    @riccardo: lo prenderei a 320€ con HSDPA, ossia 90€ in più rispetto a quei 230€ di cui tu parli per il corby. io di prezzi di netbook non ne capisco molto, secondo te il prezzo vale il prodotto o sono troppi? attendo la tua solita accurata recensione, magari con un confronto benchmarck con gli altri netbook. grazie alla tua recensione la mia ragazza ha comprato un 1008p pink stupendo che va abbastanza bene a 340€ :)

  • francesco

    @riccardo: scusa se rompo, ma mi piace capire le cose prima di spendere i soldi :) come mai nel tuo test che hai iniziato a fare dell’n150 dici che la batteria va oltre le 6ore di navigazione con il soft che apre e chiude il browser mentre nella tua recensione del 1005pe parli di 8/9 ore di autonomia contro le 11 dichiarate da asua? mi sembra che sia n150 che 1005pe montino la stessa batt 6 celle 4400 mAh…che ne pensi? 1005pe sfrutta meglio la batteria? n150 dissipa peggio il calore e si perde energia in questo modo? grazie in anticipo per la risposta, i tuoi due siti sono un punto di riferimento per me da quando ho deciso di avvicinarmi al mondo netbook

    • http://www.netbooknews.it Riccardo

      @francesco: l’autonomia andrebbe confrontata sempre sfruttando i risultati ottenuti con lo stesso software, eseguito con le stesse, identiche condizioni. Non ho recensito io il 1005pe e utilizzo questo software che usa le pagine web solo da qualche mese (l’ho testato la prima volta nella recensione al Wind U160). Con gli EeePC, di solito, è più facile ottenere buone autonomie per via del Super Hybrid Engine, un software preinstallato ASUS che permette di regolare la velocità del processore.

  • roberto

    mi sapete dire la differenza tra un sansung N 150 ed un sansung n130 hav?

    • http://www.netbooknews.it Riccardo

      @roberto: hav è il modello in offerta a 199 euro? Se sì ha il modem 3g integrato, assente invece nell’N150. Per il resto, guarda il link sotto:
      http://bit.ly/9DHykw

  • andrea

    ciao io ho comprato il netbook in questione ma quando lo chiudo e poi lo riapro non riesco piu a riaccenderlo..potete dirmi come si fa?

    • http://www.netbooknews.it Riccardo P

      Premi (o tieni premuto per un paio di secondi) il pulsante di accensione. Comunque puoi impostare ciò che accade quando chiudi il coperchio (il lid) da Windows. A vole è meglio impostare la sospensione, altre l’ibernazione.

  • davide

    ciao ho comprato n150 ja0a sapete dirmi se ha il bluetoouth

  • davide

    ciao ho comprato n150 sapete dirmi se la mia versione ha il bluetooth e se si come si attiva ?
    la versione jaoait bianco perla

Facciamo acquisti online da una vita. Per questo ti consigliamo di provare Amazon.
Compra su Amazon.it