Ancora RK3066 e ICS. I (tanti) tablet PiPO

La piattaforma Rockchip RK3066 sarà la prima dual-core destinata a tablet di fascia bassa, ai modelli solitamente disponibili nel mercato cinese ma anche ad alcuni promessi dalle nostre parti, come gli Archos Elements. All’HKTDC  2012 di Hong Kong sono esposti diversi tablet che ne fanno uso, come i modelli 10.1 e 9.7 pollici ripresi nel filmato sotto.tablet-pipo-rockchip

Sono prodotti dalla cinese PiPO e presentano design e finiture di qualità superiore rispetto alla media low-cost a cui siamo abituati. Tra i tanti prototipi toccati da Charbax, ci sono anche un 5 pollici e un 10.1 con altoparlanti frontali (a lato), tutti con RK3066 e Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Potete farvi un’idea più precisa del parco macchine dell’azienda su pipo.com.cn.

La disponibilità è prevista per il mese prossimo, ma chiaramente sarà da vedere quale modello verrà brandizzato e venduto sotto altro nome, con che configurazione e a che prezzo; nel filmato si parla di 100/200 dollari, ma credo sia decisamente presto per dirlo. La buona notizia è che le macchine con Rockchip dual-core stanno per arrivare, ed è una conferma al prototipo di Window N90 di cui abbiamo nel fine settimana gli ottimi benchmark e i filmati.