Minix Neo X8: ipotesi Amlogic S802

Minix Neo X8: ipotesi Amlogic S802

Da due anni Minix produce i migliori Mini PC Android sul mercato. Neo X5 e Neo X7 sono i più supportati dalla comunità, i più diffusi, quelli con il miglior supporto software (vedi il caso XBMC) e la maggior garanzia di aggiornamento firmware. Costano qualcosa più degli altri, e in alcuni casi si sono fatti attendere per mesi, ma fino ad oggi ne è sempre valsa la pena. Ora arrivano le prime indiscrezioni su quello che potrebbe essere il prossimo Mini PC Minix, l’ipotetico Neo X9 (perché i numeri dispari hanno la loro preferenza), a quanto pare non basato su SoC Rockchip ma Amlogic.

→ Aggiornamento: Minix presenta Neo X8 e X8s. Specifiche e foto.

Su freaktab (via androidpc.es), Minix ha pubblicato una foto del SoC S802-H appoggiato su una delle loro confezioni. Cosa può significare se non l’utilizzo nel prossimo Mini PC Neo? La notizia è importante anche per un altro motivo: la tipologia di SoC S802 mostrata in foto. Esistono tre versioni del SoC Quad Core Amlogic, differenti per prezzo e funzionalità audio:

  • Amlogic S802: solo stereo, niente Dolby o DTS;
  • Amlogic S802-B (S802D): supporto Dolby, no DTS;
  • Amlogic S802-H (S802DD): supporto Dolby e DTS.

Fino ad oggi, nessun produttore ha utilizzato il SoC Amlogic più potente. Conosciamo i Mini PC Vega S89 e M8 con S802, così come il tablet Onda V975m gestito dal gemello M802 (la variante per tablet e smartphone). Il nuovo Minix diventa interessante anche per questo motivo. S802 è una bella bestiola: ha grafica Mali-450 MP6, quattro core Cortex-A9r4 con frequenza di 2 Ghz, produzione a 28nm e prestazioni eccellenti. Nei benchmark al tablet Onda V975m abbiamo 21.200 su Antutu, 10.100 su 3DMark Ice Storm Unlimited e accelerazione hardware di video 4K. È tutto molto promettente.

Non ci sono informazioni sull’uscita di questo ipotetico Minix Neo X9 (il nome, ricordo, non è ufficiale: potrebbe chiamarsi anche Minix Neo X8), ma il chip in dirittura d’arrivo e la foto che testimonia i test di Minix con questa piattaforma, possono far pensare ad un’uscita non lontana, magari per fine primavera o inizio estate, che in fondo è da sempre il periodo preferito dall’azienda.

  • http://www.youtube.com/user/VariousFor Various For

    Rispetto al nuovo rockchip questo SOC è più valido? Il supporto della comunità sul chip è attivo? Amlogic rilascia documenti oppure si comporta come Samsung con gli Exynos? Grazie.

    • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

      Troppo presto per dirlo.

    • Maurizio Mugelli

      per i modelli precedenti amlogic ha dato un decente supporto agli sviluppatori, sia per android che per linux.

  • Fabrizio La Daga

    Vedremo, quelli di Minix sono sempre riservatissimi sui modelli futuri.
    Posso assolutamente confermare e ribadire come il supporto della comunità e della casa madre stessa sia davvero notevole. Ieri ho aggiornato il mio X5 mini al nuovo update della 4.2.2 e devo dire che è migliorato ancora (non stanno lavorando sulla 4.4 solo per colpa di Rockchip, almeno così affermano…sarà per questo che per X9 hanno deciso di cambiare produttore?).

    • Maurizio Mugelli

      il supporto di rockchip e la qualita’ dei loro SoC e’ abbastanza orribile – tecnicamente sono sulla cresta dell’onda ma serve a poco tanta potenza sulla carta quando non puoi sfruttarne neppure una frazione perche’ il firmware e’ orribile o e’ pieno di bug hardware non sistemabili.

      • Paolo Panzeri

        Quindi vedi un futuro potenzialmente migliore rispetto al neo 7 (che comunque ha un buon supporto minix e comunità)?

        • Maurizio Mugelli

          Probabile, tecnicamente il nuovo rk3288 sarebbe stato molto migliore di questo ma gli stessi devel di minix sono continuamente a lamentarsi dello scarso supporto e pessime patch che gli arrivano da rockchip

  • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

    Eccoli: http://www.eeevolution.it/minix-neo-x8-neo-x8s-ufficiali/