Minix Neo X7mini: la nuova versione

Minix Neo X7mini: la nuova versione

Minix presenta su facebook una versione aggiornata di Neo X7mini, ora con antenna WiFi esterna. Il Mini PC Android mantiene il suo hardware Rockchip RK3188 e la dotazione standard (2 GB RAM, 8 GB ROM, HDMI 1.4a, Ethernet, 2 USB e lettore SD) ma migliora sensibilmente le sue capacità di ricezione WiFi e, di conseguenza, si presta a molti più contesti di utilizzo.

La nuova versione è già in vendita su aliexpress e simili con prezzi a partire da 80 euro, ma attenzione a non confonderlo con il vecchio modello – ancora proposto a cifre simili. Non lo vedo, ancora, sul nostro amazon. Pre-installato, c’è il nuovo firmware Minix basato su Android 4.2.2 con la versione custom di XBMC, compilata in modo da sfruttare la GPU Mali-400 per accelerazione la riproduzione video HD.

Minix Neo X7mini si differenzia da Neo X7 per le dimensioni del telaio (da 98 x 98 x 22 mm, ovvero 1/3 del modello classico), per la dotazione di porte (2 USB in meno, niente jack audio) e per altri dettagli hardware (niente WiFi Dual Band e niente versione 16 GB). Manca anche il pulsante on/off sul telaio e il piccolo telecomando di gestione. La base hardware (così come i firmware, quindi gli aggiornamenti) è identica a Neo X7 e questo significa che, in genere, le prestazioni si equivalgono.

La nuova versione con antenna esterna riduce ancora questo gap, e permette a Minix di competere con Mini PC più economici come Ugoos UT2 e Cloudnet CR11S. X7mini resta meno completo di questi modelli, ma in fondo anche più compatto e, probabilmente, meglio supportato. Una buona aggiunta al parco macchine Minix in attesa dei modelli di prossima generazione – a quanto pare basati sul SoC AMLogic S802.

Minix Neo X7mini Specifiche

  • Massimiliano

    A mio avviso è sempre meglio x7 normale anche perché meglio supportato

    • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

      Le ROM sono le stesse, perché meglio supportato?

      • Maurizio Mugelli

        non proprio le stesse, il differente chip wifi richiede rom diverse e minix in genere e’ piu’ lenta ad uscire con la versione per il mini.

        • http://www.eeevolution.it/ Riccardo P

          Non fa una piega.

          • Maurizio Mugelli

            altro piccolo dettaglio, non vedo in giro nessuna rom custom espressamente dedicata al mini – per quanto probabilmente basta prenderne una per un qualsiasi dispositivo con ap6210