I migliori tablet economici del CES 2012

Anche se Eee Pad MeMo a 249 dollari ha cambiato la nostra idea di tablet low-cost, al CES 2012 ci sono stati molti modelli “minori” di cui non ho parlato nei giorni scorsi.

Parlo dei tablet prodotti da aziende meno note, magari destinati al commercio sotto altro brand, la maggior parte dei quali con CPU ARM e Android 4.0. In fin dei conti adesso è veramente semplice mettere insieme dei buoni tablet a buon prezzo, perché la qualità media dell’hardware e del software (un anno fa si era costretti ad usare Android 2.2, ora c’è ICS) è almeno raddoppiata negli ultimi mesi. Ecco un resoconto dei migliori tablet econonici visti al CES 2012.

Skytex SkyPad (Android) e SkyTab (Windows)

Skytex skytex-skypad-argosprevede tablet con Android e tablet con Windows 7. Questi ultimi si chiamano SkyTab X Series ed usano la CPU Atom Cedar Trail N2600, schermo 10.1 pollici 1280×800 pixel, disco SSD da 64GB, Wifi, Bluetooth e 3G opzionale. Con Windows 7 al lancio e Windows 8 quando disponibile, SkyTab X non ha ancora un prezzo di listino ufficiale, ma a leggere la configurazione non credo sarà possibile scendere molto.

Diverso il disco per i tablet Android SkyPad Omega e SkyPad Argos. Usano Ice Cream Sandwich, CPU single core a 1.2GHz e grafica Mali 400, disco da 8Gb e pannelli capacitivi con multitouch a 5 o 10 punti. SkyPad Omega è un 8 pollici 1024×768 pixel, SkyPad Argos è un 7 pollici 1024×600 pixel. La parte interessante di SkyPad Omega è la batteria removibile, una vera rarità nel settore Android. Per entrambi la commercializzazione è prevista nella prima metà del 2012 con prezzi a partire da 199 dollari (Argos).

Polaroid Spectrum

polaroid-tablet-ces-2012A dire il vero questi modelli non hanno colpito per originalità. Polaroid ha esposto al CES una gamma di tablet Android con CPU Cortex-A8 a 1Ghz, memoria interna dai 4 ai 16 GB e schermi da 7, 8 e 9 pollici. Tutti hanno doppia fotocamera e pannello capacitivo da 10 input, ma solo il tablet 7 pollici esce dalla media proponendo un telaio rifinito in vari colori.

Il sistema operativo sarà Android 4.0, ma per il momento l’azienda ha presentato solo dei modelli con Android Froyo e Gingerbread, e le impressioni dei presenti sulla bontà dei materiali usati non sono state proprio positive. E’ da sperare in un prezzo più basso dei rivali. Per marzo 2012.

6 tablet Coby con ICS

Per la seconda volta in pochi mesi, Coby rinnova la sua linea di tablet low-cost. Al CES 2012 abbiamo modelli con schermo dai 7 ai 10 pollici, Android 4.0 e prezzi compresi tra i 179 e i 299 dollari. Tutti con CPU Allwinner a 1Ghz e 1Gb di RAM, hanno schermo multitouch, app store GetJar precaricato (ma Coby sta ottenendo la certificazione Google) e un telaio che, ai presenti, è sembrato un po’… economico. Per la precisione i tablet Coby sono MID7042 (7 pollici 800×480 px), MID8042 (7 pollici 800×600 px), MID9042 (9 pollici 1280×800 px), MID9742 (9.7 pollici 1204×768 px), MID1042 (10.1 pollici 1024×600 px) e MID1045 (10 pollici 1280×800 px). Video via androidandme.

http://youtu.be/h4aOwL-PwTc

Gadmei 3D

Questi sono tra i modelli più interessanti dell’intero CES 2012, perché usano uno schermo 3D senza occhiali e Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Non ci sono molti contenuti 3D disponibili in questo momento, ma la dimostrazione al CES è stata molto apprezzata. Il problema è che per vedere l’effetto 3D serve “prendere” il giusto angolo, altrimenti il risultato sarà un’immagine sfocata e nulla di più. Gadmei T863 è un 8 pollici 1280×768 pixel, con pannello capacitivo, CPU Cortex A9 Amlogi a 1Ghz, 1Gb di RAM e 8Gb di spazio su disco. Esposto anche un modello chiamato E8-3D, da 8 pollici con risoluzione di 1280×800 pixel e altri tablet “minori” privi di schermo 3D. Il bello è che Gadmei T863 può essere già acquistato per 199 dollari. Video via liliputing.

eFun Nextbook e eFun Nextbook Premium

Con prezzo di 129 dollari e Android 4.0 Ice Cream Sandwich, eFun Nextbook è uno dei tablet più economici del CES. Usa il solito processore Rockchip RK2918 a 1Ghz e uno schermo 7 pollici 800×480 pixel. Ne esiste anche una variante 8 pollici 1024×600 pixel chiamata Nextbook Premium 8 da 179 dollari e un top gamma da 9.7 pollici 1024×768 pixel con CPU a 1.1Ghz e prezzo previsto di 199 dollari. Disponibilità prevista per febbraio 2012. eFun ha esposto al CES 2012 anche Nextbook Elite 10, con CPU dual core a 1.1Ghz, schermo 1027×768 pixel e doppia fotocamera 5+2 megapixel. Questo modello arriverà qualche settimana dopo, tra marzo e aprile.

Rockchip con Android 4

Il produttore cinese aveva promesso di portare 35 tablet al CES 2012, la maggior parte con chip RK2918 e Android 4 Ice Cream Sandwich. Non conosco il numero preciso ma ci sono diversi modelli con queste caratteristiche esposti al suo stand. Il problema è che le novità scarseggiano e, sistema a parte, non c’è nulla di veramente nuovo rispetto ai tablet che abbiamo visto nella seconda metà del 2011 (come N50). Video via liliputing.

Ramos W6HD

Anche in questo caso abbiamo dei tablet ARM con Android 4. Ramos W6HD è un 7 pollici con Cortex A9 Amlogic a 1GHz, con pannello capacitivo 1024×600 pixel, 512 o 1024 Mb di RAM e doppia fotocamera. Chi lo ha provato lo ritiene capace di offrire una buona esperienza Android. Non ci sono informazioni sul prezzo al dettaglio, perché RAMOS è un OEM, quindi vende ai vari marchi non direttamente ai clienti. Personalmente credo che la fascia di prezzo sia ancora quella vicina ai 149 dollari. Oltre a Ramos W6HD, lo stesso booth ospita dei modelli da 8 e 9.7 pollici, tutti con Android 4.0, previsti per la prima parte del 2012. Video via liliputing.

Facciamo acquisti online da una vita. Per questo ti consigliamo di provare Amazon.
Compra su Amazon.it