LG G-Slate (Optimus Pad) recensito in USA

Ecco che col passare dei giorni stanno arrivando tutte le recensioni per i tablet con Android 3.0. Dopo il Motorola Xoom, l’Eee Pad Transformer e il Blackberry Playbook – tutti rimandati lato software – è la volta del 9 pollici LG G-Slate (il nostro LG Optimus Pad). Inizia domani 20 aprile la commercializzazione americana con l’operatore T-Mobile (partner di LG in questo tablet). Servono 529 dollari per la versione con contratto e 729 dollari quella libera da vincoli.

LG-GSlate LG-GSlate-1

LG Optimus Pad è un 8.9 pollici con schermo 1280×768 pixel, Nvidia Tegra 2 a 1Ghz, 32Gb di spazio disco e modem HSPA+ integrato. La sua caratteristica di punta è la fotocamera stereoscopica sul retro (in realtà sono 2 fotocamere) che permette di girare video 3D; anche il suo schermo riproduce tali filmati ma a patto di indossare gli appositi occhialini (inclusi nella confezione). La scheda tecnica completa è nel comparatore modelli.

Ecco cosa ne pensano i primi redattori internazionali:

  • BGR: LG G-Slate ha un’eccellente qualità costruttiva, ma ancora non ci sono molte applicazioni progettate appositamente per Android 3.0. La funzionalità video 3D funziona apparentemente bene, ma non si va oltre l’effetto “novità”.
  • Laptop Magazine: il display 8,9 pollici lo rende più piccolo di altri tablet, ma il peso è pari a quello di iPad 2. Gli angoli di visione sono buoni e lo schermo è molto luminoso, ma lo schermo piccolo e l’alta risoluzione possono rendere poco comodo leggere testi su Internet (è un problema “noto” anche nei netbook 10 pollici con schermo HD).
  • Android Community: il tablet si è dimostrato uno dei più veloci nei benchmark, con una durata della batteria pari a quella del Motorola Xoom.
  • This is my next: la registrazione video 3D viene considerata una sorta di “trucco” perché chi vuole portare quegli occhiali rossi e blu? Il software è praticamente identico a quello del Motorola Xoom.
  • TechnoBuffalo: viene apprezzato il form factor, ma non la connettività T-Mobile HSPA + considerata più lenta di LTE Verizon.
  • SlashGear: 3D a parte, che viene considerata comunque una caratteristica di poca importanza, il tablet LG è apprezzato ma non il suo prezzo.
  • Mobilize: in evidenza i tre altoparlanti, utili per avere un suono stereo sia in modalità ritratto che panorama. Apprezzato anche il metodo di scrittura possibile con questo formato, più comodo rispetto ai tablet 7 pollici.
  • Engadget: nel tentativo di registrare l’autonomia, il tablet LG ha retto per ben 8 ore durante la riproduzione di video HD. Poco più di Xoom, ma meno di iPad 2.

In sintesi LG G-Slate (Optimus Pad) non ottiene nessuna recensione veramente negativa, anche se restano i dubbi sullo stato attuale di Android 3.0 Honeycomb. Come previsto il 3D è più che altro una novità che passa in secondo piano quando si parla di utilizzo vero e proprio. Piuttosto le redazioni americane hanno qualcosa da ridire sulle condizioni di vendita; sarebbe stato ottimo averlo per 530 dollari senza firmare un contratto di 2 anni.

Via: liliputing.com

Segui
eeevolution
su Facebook!
  • Fer

    Questi produttori sparano dei prezzi fuori dal mondo!

    E’ inutile girarci intorno, il mercato tablet è stato definito da iPad e chi vuol competere, essendo arrivato con forte ritardo, o deve mettere sul piatto feature straordinarie (e non è il caso dei modelli visti finora) o deve praticare prezzi molto competitivi.
    Oltretutto questi device sono mediamente più pesanti, meno eleganti e con inferiore autonomia rispetto ad iPad2.
    Dato che a me il tablet Apple non piace per via della piattaforma chiusa, spero fortemente nei nuovi Galaxy Tab 8.9 e 10.1.

  • Pandino750

    io ho personalmente l’iconia Tab e a parte qualche app che deve essere aggiornata e qualche accessorio che ancora non si trova, funzia molto bene, mangia in testa all’ipad 2….e sinceramente me ne frego se qualcuno può dire che l’ipad è più bello e leggero…visto che parliamo di 100g visto che per prima cosa un device deve funzionare poi il gusto estetico è soggettivo…per nn parlare del fatto che se un tab deve sostituire anche un netbook non può non avere una porta usb una hdmi e un lettore di memory card…tutte cose che l’ipad si sogna…. Certo se poi prendiamo come esempio degli elementi inutili come il 3D si perde di vista il reale senso di questi device

    • http://www.facebook.com/fabrizio.spinelli Fabrizio Spinelli

      Parole sante!!!

  • Fer

    Sul 3D sono chiaramente d’accordo, ma sull’iPad mi viene da chiedervi: sinceramente, l’avete mai USATO l’iPad2?
    Usare != vedere in mano a un commesso.
    Per me, nell’ambito del paradigma “tablet”, è un capolavoro di usabilità, e finora (avendo provato Xoom e Galaxy Tab 7) non ho trovato nulla che gli si avvicinasse. Purtroppo, perché a me l’ecosistema Apple/iTunes non piace proprio.

Facciamo acquisti online da una vita. Per questo ti consigliamo di provare Amazon.
Compra su Amazon.it