Intel: Windows 8 è incompleto, ma uscirà

otellini-windows-8Manca un mese esatto a Windows 8 e Windows RT; avremo tablet e ultrabook sin dal giorno del lancio, compresi i primi modelli con piattaforma ARM. Ma a quanto pare l’uscita è stata forzata da Microsoft. Per farsi trovare pronta nel periodo natalizio, l’azienda lancerà Windows 8 in una versione ancora imperfetta e immatura, soprattutto in quel che riguarda il supporto driver.

Questo, in breve, quanto riportato da Paul Otellini – presidente Intel – nel corso di un meeting asiatico. Per Intel, Windows 8 ha ancora bisogno di lavoro ma le tempistiche commerciali impongono l’uscita del 26 ottobre. Microsoft penserà poi ad aggiornare il sistema dopo il lancio, ma intanto avrà già fatto vedere alcune delle sue potenzialità e rispettato le promesse.

Le dichiarazioni di Otellini sono state riportate da Bloomberg, aggiornate poco dopo con due righe di risposta Intel. In queste, si fa notare come Windows 8 sia “il sistema operativo più testato e recensito della storia Microsoft”, grazie ai 16 milioni di versioni preview scaricate negli ultimi mesi.

Quella Intel non è una critica, anzi l’azienda si ritrova nella strategia di anticipare i tempi per avvicinarsi alle spese di fine anno nel migliore dei modi. Trovate i dettagli su bloomberg.com. Avremo modo di verificare queste considerazioni già domani 27 settembre, nel corso dell’evento Microsoft di presentazione dei tablet Intel Clover Trail con Windows 8.

  • spino1970

    Ah…quindi si stanno uniformando allo stile Apple :P

  • Gio

    io lo sto usando avendolo preso tramite technet/msdn su un portatile di 4 anni fa…inizialmente pensato per win vista.
    mi ha riconosciuto tutti i driver tranne 1, quello del ricevitore del telecomando…per il resto tutto funzionante.
    immagino che i driver non supportati siano gli ultimi, per prodotti da pochissimo in commercio.

Facciamo acquisti online da una vita. Per questo ti consigliamo di provare Amazon.
Compra su Amazon.it