Ufficiali i SOC top e low gamma Intel per tablet e smartphone: Atom Z2580 e Z2000

Ora che abbiamo dato un nome e un periodo di commercializzazione allo smartphone con CPU Intel MedFiel (Orange “Santa Clara”, previsto in estate) ecco che Intel anticipa quello che sarà il SOC Atom di prossima generazione destinato a tablet e smartphone di fascia alta.

Si chiama Atom Z2580 e segue Z2460. Ha prestazioni doppie rispetto a questo e innalza la frequenza di clock massima da 1.6Ghz a 1.8Ghz. E’ il primo Medfield dual-core con Hyper Threading. Usa la GPU PowerVR SGX 544MP2 a 533MHz, simile alla 543 usata in Apple A5 ma con prestazioni (sulla carta) doppie.

Questo per i prodotti top-gamma. Per la fascia bassa Intel è al lavoro su Atom Z2000, un single core con frequenza operativa pari a 1Ghz, destinato a smartphone economici. In questo non abbiamo la tecnologia Hyper Threading, ma la stessa GPU usata su Z2460, ovvero PowerVR SGX 540, operante però a frequenza minore (320 contro 400Mhz).

Si parla di prima metà del 2013, quindi mettetevi comodi perché ne devono passare di cose prima che i nuovi chip siano in commercio, ma restate in ascolto perché Intel distribuirà alcuni sample ai produttori già entro l’anno. Una slide ci lascia anche le informazioni riguardanti il processo di realizzazione delle CPU, che nel 2013 passerà dagli attuali 32n ai 22nm, per poi toccare i 14nm già nel 2014. Il tutto, almeno, sulla carta. Altri dettagli su anandtech.com.

intel-atom-tablet