Eee PC 1215P con Ubuntu in prevendita!

*AGGIORNATO* Ricordate quando i netbook avevano Linux? Ricordate gli Eee PC con Ubuntu Linux promessi da ASUS lo scorso giugno? Bene, ci siamo. Il negozio italiano Monclick.it ha iniziato ad accettare ordini per una nuova edizione di Eee PC 1215P venduta con sistema operativo Ubuntu Linux. E’ un 12 pollici con processore Atom N570 Dual Core, 2Gb di RAM, un disco da 320GB e la stessa batteria da 6 celle usata nella versione con Windows 7. Ha WiFi, 3 porte USB, un lettore di schede SDHC, webcam integrata e uscita video VGA; il telaio, le finiture e caratteristiche estetiche sono le stesse usate nella serie 1215, ovvero le stesse viste nel 1215N, 1215P, 1215T e 1215B. Eee PC 1215P con Ubuntu Linux è in prevendita per 260 euro circa.

Aggiornamento: ora disponibile!

1215p-ubuntu-italia

Non è specificata la versione di Ubuntu Linux scelta da ASUS. Si era parlato di Ubuntu 10.10, fornita pre-installata con alcuni codec, supporto Flash e ottimizzazioni lato hardware, ma non possiamo ancora dirlo con certezza. Non chiaro anche il lavoro fatto sui consumi, quindi sull’autonomia, soprattutto alla luce dei problemi con la gestione energetica degli ultimi kernel. L’articolo originale parlava di altri Eee PC, anche 10 pollici, venduti con Ubuntu entro il 2011, quindi è possibile che questo sia solo il primo di una nuova serie. Visto il prezzo, non può che far piacere.

Torneremo a parlarne in occasione della disponibilità reale, ma intanto, se volete, ditemi cosa ne pensate di questa iniziativa. Avrà successo secondo voi? Comprereste un netbook Eee PC con Ubuntu al posto di Windows? Possiamo anche parlarne sulla nuova pagina Google Plus.

Aggiornamento: disponibile in Italia anche il modello 10 pollici Eee PC 1011PX con Ubuntu Linux. Costa 185 dollari.

  • http://twitter.com/lucaducati luca

    tutti i computer dovrebbero essere venduti con sistema operativo a scelta gnu/linux o Windows. E’ il cliente che dovrebbe decidere se pagare per avere Windows o non pagare per avere un sistema libero…………. quando vai dal concessionario puoi scegliere un’auto a benzina/diesel/gpl/metano perché non fare lo stesso con i computer? 

    • http://www.netbooknews.it Riccardo P

      Servirebbero utenti esperti in grado di poter installare il sistema personalmente, oppure dovresti avere in negozio 2 versioni dello stesso prodotto, raddoppiando il lavoro necessario per la loro gestione. Il concessionario ordina l’auto e tu sei disposto ad aspettare mesi per averla, ma faresti lo stesso con un netbook da 300 euro?

      Anche ipotizzando dei pc tenuti nei negozi senza sistema operativo, dove il negoziante può darti la licenza del sistema che preferisci, magari su un particolare supporto usb che pensa da solo all’installazione quando inserito, che livello di “informatizzazione” media servirebbe? Quanti lo farebbero? L’1 o il 2%? Senza considerare le conseguenze per i produttori nel rinunciare agli accordi commerciali con Microsoft.

      In pratica io non credo sia molto semplice farlo, anche perché alla base di tutto c’è la bassissima richiesta di macchine con sistemi alternativi. O fai un modello particolare come i Chromebook, ma punti necessariamente a una nicchia e lo usi come tassello di una cosa più grande (i nuovi servizi Google, e tutta la fidelizzazione che c’è’ dietro il cloud), oppure sei destinato a scontrarti con il mercato mainstream (che vuole Windows, senza dubbio).

      • Paolo Nocco

        Io credo invece che sia più semplice di quel che sembra:

        Vendi il PC con chiavetta autobootable. Appena accendi installa tutto automaticamente, magari solo facendo solite domande (Utente, pass, rete etc). Complesso? Non credo.

        • http://www.facebook.com/fabrizio.spinelli Fabrizio Spinelli

          quello lo fa anche windows, però :)

          • Paolo Nocco

            Infatti io consideravo il fatto di vendere il PC senza installazione, lasciando scegliere all’utente quale licenza associare al PC, win (con esborso maggiore) o Linux. Rispondevo solo a Riccardo che considerava questa cosa troppo complessa. Basta una chiavetta USB da 4 giga, infili e installi, non ho mica detto che con Win non si può fare (difatti lo faccio già senza comprare drive esterni per il netbook), occhio!!!

            • http://www.facebook.com/marco.ferazzani Marco Ferazzani

              sono d’accordo con te.
              un’altra soluzione sarebbe quella di fornire i negozianti di pc senza os… il negoziante, nel momento dell’acquisto chiede al cliente cosa vuole sopra.  Se vuole windows prende un cd/pennetta windows e ie lo istalla, se vuole ubuntu prende pennetta/cd o che sia e ie lo istalla. e al massimo devi aspettare un giorno, e non servono due prodotti uguali. d’altrone chi si fa un fisso fatto per bene deve aspettare prima l’ordine dei pezzi, poi l’assemblaggio, la configurazione ecc…
              qualche post sopra non mi ricordo chi proponeva di vendere i computer senza sistema operativo, questo va contro la legge, per cui per quanto possa sembrare una buona opportunità, è comunque illegale.

            • Fabrizio Spinelli

              Questo prevederebbe una conoscenza in merito da parte del venditore…tu ce lo vedi il commesso di mediacoso che ti installa un SO? il 90% di quelli con cui ho parlato ne sapeva ABBONDANTEMENTE meno di me… :)

    • erasmusjam

      non sono d’accordo, anche perché ci sono altri sistemi operativi che sarebbero ugualmente discriminati. Allora o windows (che comunque bene o male è il sistema desktop più diffuso) o nessun sistema, poi installare una distro linux è ormai alla portata di tutti

  • Pingback: Asus Eee PC 1215P with Ubuntu Linux now available in Italy - Liliputing()

  • Pingback: Le EeePC 1215P sous Ubuntu Linux vendu 280€ | blogeee.net()

  • PG

    Finalmente! Lo aspettavo!

  • Pingback: Gli EeePC con Ubuntu sono disponibili in Italia. E sentite che prezzi! « my life according to me v2.0()

  • Michele Simionato

    Vedo che la scheda grafica e’ un’Intel GMA 3150, non un’nvidia ION. Secondo voi ce la fa a gestire i video 720p senza problemi? E i 1080p?

    • http://www.netbooknews.it Riccardo P

      Arrivi ai 720p, sia in locale che in streaming (youtube) e hai risultati migliori con prodotti come i codec CoreAVC. Ma scordati i 1080p. Per quelli devi puntare su 1215N o 1215B in versione Zacate E350.

  • http://www.netbooknews.it Riccardo P

    Ora disponibile per 260 euro.