ASUS MeMo Pad 8 rosa, bianco o grigio in prevendita

E’ tutto pronto per il primo tablet 8 pollici di ASUS. MeMo Pad 8 (ME180A) è in prevendita su diversi negozi europei con prezzi a partire da 249 euro. La disponibilità è prevista per inizio ottobre, forse per la prossima settimana. E’ un modello economico ma completo, con un bel display IPS e più di 9 ore di autonomia stimata. Ha 16 GB di spazio interno, fotocamere da 1.2 e 5 megapixel, WiFi n, Bluetooth, lettore microSD e uscita microUSB. Una buona dotazione, inserita in un telaio spesso 9 mm con peso di 350 grammi. La scheda tecnica completa è nel database modelli.

Aggiornamento: ASUS MeMo Pad 10 in Italia. Prima recensione.

La CPU di MeMo Pad 8 è avvolta nel mistero. Si tratta di un SoC Quad Core a 1.6 Ghz chiamato RK101, probabilmente commissionato dalla stessa ASUS e abbinato a grafica Mali 400-MP4. Potrebbe essere il rebrand di uno dei Cortex-A7 low-cost oppure un chip del tutto nuovo; visto il prezzo del tablet, dubito che sia un Cortex-A9 sullo stile di Tegra 3. ASUS lo definisce come: “a custom 1.6GHz quad-core processor for multimedia experience.” e questo è tutto quel che sappiamo. Possiamo aspettarci prestazioni in linea con MT8125, il SoC MediaTek usato su MeMo Pad HD 7, Acer Iconia A1 e altri tablet economici; non sarebbe male, permetterebbe di gestire Android in maniera agevole. La GPU Mali 400 di RK101 dovrebbe essere meno potente nel 3D della SGX544 di MediaTek, ma di contro dovrebbe garantire una migliore riproduzione video. E su un tablet 8 pollici, dove il formato dello schermo fa la differenza, questa è una considerazione da non sottovalutare.

Il problema di ASUS MeMo Pad 8 si chiama Nvidia Tegra Note. Il reference design di Nvidia è un 7 pollici, quindi non rientra nella fascia del nostro, ma è molto più potente (perché RK101 non sarà un Cortex-A15, questo possiamo giurarlo) ed è stato promesso con un prezzo di listino pari a 199 euro. Anche lo stesso Nexus 7 2013 a 229 euro non è poi così lontano. Tutto sta nel cercare o meno un tablet da 8 pollici; sul mercato ce ne sono pochi, quelli in vendita sono costosi (vedi Galaxy Tab 3 8) ma il formato ha un certo appeal ed è destinato a diffondersi in questa parte finale del 2013. Sulla carta, ci sono diversi motivi per preferire MeMo Pad 8 ad altri modelli, ma il nuovo ASUS dovrà essere provato e testato per convincere del tutto.

Una nota sulla disponibilità italiana: non lo vedo ancora dalle nostre parti, ma ricordo che alcuni negozi tedeschi spediscono in Italia senza problemi. Cyberport.de, ad esempio, è spesso uno dei primi ad avere i nuovi prodotti ed offre spedizioni europee (3-4 giorni) per poco meno di 15 euro. Se avete fretta di avere un MeMo Pad 8, potete benissimo prenderlo da loro.

Segui
eeevolution
su Google Plus!
  • muradreis

    Il problema di Asus MemoPad 8 è la mancanza di un modulo 3G (non chiedo l’LTE che sarebbe troppo..) il che lo rende inservibile in Italia. Niente, un vero rivale dell’Ipad Mini non vogliono proprio tirarlo fuori

    • Francesco

      Quanto hai ragione

    • spino

      Mah, a me pare che ragione ne abbiate proprio poca:
      a 100 (CENTO!) euro in meno di ipad mini 3g mini si trova tranquillamente il Galaxy Note 8 3g (N5100)

      http://www.alienstore.it/smartphone-samsung/145-samsung-galaxy-note-80-marrone-2000001139356.html?gclid=CPC926PS67kCFYZa3godLyQAJw

      E da possessore del modello wifi, ti garantisco che non ha nulla da invidiare, anzi. Pennino a parte (che per me è il plus che cercavo), ha uno schermo HD fantastico, ottima batteria, espandibilità (micro sd e USB OTG)…

      Se poi per voi fargli concorrenza vuol dire qualcosa di paragonabile a ipad Mini a 129 euro, beh….

      • muradreis

        Sinceramente non conosco il sito. Sembra proprio una bella offerta ma la cosa “mi puzza” di garanzia europea o roba simile. Insomma se ho un problema che faccio, lo spedisco in Danimarca a mie spese e aspetto? Di listino quel tablet sta a 529 €.. troppa differenza.
        Fare concorrenza sulla tipologia di prodotto: sono disposto a spenderne 300 di euro, ma mettimi un modulo 3G

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Bah, inservibile in Italia mi pare un tantino esagerato, ma di certo sono situazioni e situazioni. Che diciamo allora di tutti “inservibili” iPad Mini WiFi venduti nel nostro paese? Io da quando abito in una città ho smesso di fare discorsi simili, il WiFi pubblico volendo si trova.

      • spino

        Senza contare che ormai gli hotspot wifi/3g sono veramente alla portata di tutti…. sempre che uno sia proprio infastidito da usare il proprio smartphone all’uopo :)

        • muradreis

          Quindi dovrei portarmi appresso anche uno di quei mini router intendi? A questo punto vanifico la praticità del tablet e torno al portatile. Poi a meno di 100 € non ne trovi, di realmente funzionali (ho appena preso un AZtech prodotto in Cina e venduto in Toscana e non ha mai funzionato). Il telefono mi serve per fare e ricevere chiamate: non ho voglia di avere la batteria sempre scarica e bollette monstre (il tethering lo paghi a parte in moltissimi contratti, il mio ad esempio)

        • spino

          Mah…
          1) Mi spieghi perchè uno dovrebbe vendere un prodotto paragonabile ad un iPad Mini 3G a 150 euro in meno?
          2) esistono millemila offerte anche nei negosi reali sul Note 8… a meno di 400 euro.

          Ma se sei soddisfatto del tua iPad mini, resta con quello e vivi felice, no?

        • spino

          a murà… la wind vendele huawei a 39 euro, eh? :D

          Comunque, spendi ‘sti 450 euro per iPad mini e fatti felice :D

        • muradreis

          Spino..
          1) quale parte del mio “non m’interessa che costi 300 euro..mettimi un modulo da 3G” in riferimento al nuovo Asus non ti è chiara?
          2) fammi pure degli esempi. Sono tutto occhi

        • muradreis

          Spino se a conoscenza del fatto che le “chiavette” non sono compatibili con una marea di dispositivi?

          L’ IPad c’è l’ho già, se non l’avessi capito. La società l’ha pagato 270 euro in offerta, nuovo. Ma me lo do sui denti, perché guarda un po’.. è solo Wi-fi

      • muradreis

        Si, come le fantomatiche connessioni Wi-Fi sui traghetti.. mai provate? Riccardo magari tu sarai fortunato, io vivo nella Capitale ed uso il tablet per lavoro, presso i clienti. Ebbene, mai una volta in cui mi sia potuto servire del Wi-Fi. La cosa è tanto più odiosa dal momento che, ripeto, non uso il tablet per giocare

        • spino

          Dai clienti non hai potuto usufruire del wifi? il problema è loro, temo :P

        • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

          Eh, abitiamo in zone diverse della capitale, sicuramente. Ma comunque, se ti va di cliccare: http://www.mappawifi.provincia.roma.it/

        • muradreis

          Ah si? Io non lavoro se non scalzando un ricercatore dal suo PC del 2002 ed il problema è loro? Spino sai di cosa stai parlando o no? (Temo la seconda).

        • muradreis

          Riccardo non è un problema di zona. Io vado dai clienti negli Istituti di ricerca, nei laboratori per fare le installazioni..insomma nel mondo reale. E loro secondo te hanno una Wi-fi pronta a mia disposizione? In certi casi si fa fatica a trovare la linea telefonica per gli allarmi..

          In ogni caso, con questa scelta, Asus si pone volutamente fuori dal mobile internet che è il settore più promettente.
          Pensa solo all’ LTE e a come viene usato negli States, tanto per fare un esempio.
          Vi sembra una scelta lungimirante?
          A me per nulla.
          Opinioni, come sempre

    • Roberto L.

      mi domando quale ragione ci sia dietro questo… mi sembra strano che non abbiano fatto validi 8 pollici completi di tutto… eppure vedono come le vendite dell’IPAD MINI vada bene se non benissimo…
      MAHHHHH

  • Dest

    Sono un po deluso… visto l’ottimo rapporto qualità/prezzo del memopadHD7 pensavo che il memopad8 si sarebbe mantenuto su questa linea di mercato, invece ho capito che il memopad8 e memopad10 saranno venduti allo stesso prezzo!
    Avrei preferito una fotocamera da 5Mpx invece di 12 e un modulo 3g… con un prezzo più da memopad!

  • dan

    cmq la cpu è rockchip rk3188 con gpu mali 400 mp4 a 533 mhz =)

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      A dire il vero ASUS parla ufficialmente di ASUS RK101, è scritto in diversi comunicati ed è indicata nel modo scritto nell’articolo. E’ un rebrand del SoC Rockchip? Vedremo!

  • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

    @muradreis: guarda che il mio appunto era sul tuo “lo rende inservibile in Italia.”. Avresti dovuto scrivere “lo rende inservibile nel mio contesto.” perché detto così sembra che manchi qualcosa di importante per l’uso comune (e magari qualcuno leggendo può pensare sia così). Il tuo discorso torna: in fondo, chi sono io per dire di cosa hai bisogno? Ma anche: chi sei tu per dire di cosa abbiamo bisogno noi? ;)

    PS: mi pare chiaro che ti serve un 8 pollici 3G. Guarda i Tab 3 8 3G di Samsung, tra l’altro telefonano pure e sono più gradevoli di questo memo pad 8 nell’estetica.

    • muradreis

      E’ lapalissiano che io possa parlare della mia esperienza e non del tizio che mi sta passando vicino, Mi sembra tuttavia utile proprio come testimonianza, ossia: in questo paese c’è una parte (a mio parere piuttosto ampia) di utenza “reale” che, causa cronica mancanza di infrastrutture considerate base in altri paesi e che potete verificare in semplicissimi viaggetti da voi stessi, non può farsene niente di un prodotto pur ben ideato come questo Asus.
      A ciò puoi aggiungere il discorso sull’ LTE, come viene già usato in altri paesi e le sue possibilità di sviluppo, ed il gioco è fatto.
      Insomma il prodotto è centrale in tutto questo. O no?

  • spino

    @muradreis: ma chi ha mai parlato di chiavette 3G? io parlo di router 3g portatili… nei negizi di telefonia ne trovi a pacchi e sono grandi come un portachiavi.

    di 8 pollici con e senza 3g ce ne sono a bizzeffe sotto i 300 euro. Se poi non rispondono alle tue personali esigenze, è un tuo problema. Nomi e prezzi te e sono stati fatti a bizzeffe in queste risposte. Pensi che Apple risponda meglio alle tue esigenze? Allora continua ad usarlo felice.

    • muradreis

      Ti ho già detto che un router portatile di buona qualità non ha quel costo. Senza considerare la scomodità (anche questa già riferita) di dover pensare ad un dispositivo in più, con una batteria in più da caricare e via dicendo. Semplicemente: non c’è confronto con un tablet con modulo interno 3G.

      Peccato che di questi tablet 8 pollici 3G a meno di 300 euro a bizzeffe… tu non ne abbia saputo indicare manco mezzo (neanche il Samsung che costa ben di più). E se sei in grado di leggere l’Apple che ho non risponde assolutamente alle mie esigenze. Un pò di onestà intellettuale, non si richiede altro

      • spino

        L’onestà intellettuale dovrebbe essere più da parte di chi fa di un problema personale un problema generale, non trovi?

        ti ho pirtato l’esempio del galaxy note 8 che in versione 3g si trova a 70/100 euro in meno del suo equivalente apple.

        Vuoi un altro esempio? Archos 80 g9, che supporta nativamente le chiavette 3g.

        se poi per te il concetto di dialettica significa “ho ragione io e basta” allora vinci a tavolino.

        Senza contare che ti contraddici da solo: paeli di carenze infrastrutturali sul 3g e su lte… che non mi pare possano essere addotte ai produttori.

        per concludere, trovi soddisfacente “lapalissianamente” un prodotto Apple? buon per te. Compralo e vivi felice.

        • muradreis

          Spinotto, più che dirti: leggi..non posso. Altrimenti finirei per riempire il blog di ripetizioni e non mi pare giusto per Riccardo.
          È un problema mio? Leggi la risposta data a Riccardo, un cm sopra la tua.
          Il note 8 pollici 3G si trova a meno di 300 € come sostieni tu? No.
          Le carenze infrastrutturali di cui parlavano riguardano le reti 3G e l’LTE? No, si parlava di Wi-fi.
          Un router esterno a batteria + un tablet equivalgono nell’uso di tutti i giorni ad un tablet con modulo 3G? No
          Devo continuare?
          Se t’impegni ce la puoi fare anche da solo

      • spino

        Per inciso, l’oggetto del contendere era “apple offre l’unico prodotto che offre delle caratteristiche a me congeniali…”

        E la risposta è stat che a meno di 449 euro (il costo di ipad 3g) le alternative ci sono eccome. Se poi vuoi iOS, alluminio, appstore e iTunes, la scelta l’hai già fatta e non vedo motivo di cercare altrove…

        • muradreis

          E questa cosa dell’Apple l’ avrei detta io? Se si mi sai indicare dove cortesemente?

        • Fabrizio Spinelli

          @muradreis:
          e niente, alzo le mani.
          Ti sei lamentato che nessuno fa un tablet 8 come ipad mini. Ti ho postato il link di un negozio con SGNote 8 3g a 70 euro in meno.

          Ti sei lamentato che il wifi gratis a Roma per te non è sufficiente, così ti è stato detto che tante persone risolvono col tethering o con un router wifi, ( http://www.wind.it/shop/index.php?tipo=internet_key3g ) ma niente, non è secondo te una soluzione.

          Ripeto: hai trovato la soluzione a te congeniale? Vivi felice.

          Se invece vuoi continuare a pretendere di aver ragione su argomenti contestabilissimi, almeno non far finta di non voler fare polemiche qui.

        • Fabrizio Spinelli

          “Il problema di Asus MemoPad 8 è la mancanza di un modulo 3G (non chiedo l’LTE che sarebbe troppo..) il che lo rende inservibile in Italia. Niente, un vero rivale dell’Ipad Mini non vogliono proprio tirarlo fuori”

          Sì, il problema della mancanza di alternative, l’hai tirato fuori tu.

          Ti è stato risposto più e più volte che ad un prezzo inferiore a quello di un ipad mini 3g esistono diverse alternative. Ti è stato risposto che il 3G non è una condizione essenziale per molti utenti (altrimenti non si spiegherebbero i milioni di Kindle Fire o Nexus 7 in versione wifi).

          Ripeto. Apple risponde alle tue necessità? dov’è il problema?

  • nidele

    Un consiglio. Ho venduto il mio tf300 perché era un po’ scomodo da portare in giro e restava a casa e per qualche piccolo bug che mi faceva girare…e audio pessimo…

    Vorrei re-investire il ricavato su un 8 pollici e sono indeciso tra questo asuspad o un ipad mini magari in offertà.

    Vorrei tentare IOS sperando di aver un’usabilità migliore non solo per me ma anche per la mia compagna…e ho trovato pessimi giudizi sulla risoluzione di questo tablet su un sito americano.

    Cosa consigliate?

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      I recenti 8 pollici Android sono buoni prodotti (Galaxy Tab 3 8 pollici: http://www.eeevolution.it/video-recensione-samsung-galaxy-tab-3-8/, questo ASUS è ancora da provare ma è un dispositivo economico) ma se ti stuzzica l’idea di un iPad, il Mini è la scelta migliore che puoi fare (anche vista l’esigenza della portabilità). Trovi la mia recensione su http://www.eeevolution.it/video-recensione-apple-ipad-mini/. Un consiglio: presto dovrebbero arrivare notizie ufficiali su iPad Mini 2 e se non hai fretta di conviene aspettare ancora qualche settimana prima di acquistare il modello attuale.

  • Bruno

    perchè allora non optare per un Onda V819 mini?

  • nidele

    Segnalo che sul volantino euronics è comparso l’8” a 249. Però c’è anche l’ipad mini a 269….
    Insomma 20 euro in più valgono il premio al’IOS? Parlo da ex possessore di un tf300 parzialmente deluso e da nuovo utente mac..Quando presi il macbook feci analogo ragionamento: tributai un “premio” di 200 euro per il s.o. e per la miglior fattura dell’oggetto rispetto ad un modello analogo win

    • http://www.eeevolution.it Riccardo Palombo

      Grazie, ci ho appena scritto un post approfittando anche della prima recensione online: http://www.eeevolution.it/asus-memo-pad-8-negozi-italia/

      iPad Mini a 269 euro è ottimo secondo me, ma sono dispositivi diversi, fanno cose diverse, decidi prima se vuoi un Android o un iOS. Attento che essere utente Mac non significa essere utente iOS (e te lo dico perché faccio parte del primo ramo).

Asus

Memo Pad 8

  • Asus Memo Pad 8
  • Schermo 8 pollici, sistema Google Android e CPU ASUS RK101.
  1. Asus Transformer Pad TF103
  2. Samsung Galaxy Tab4 7
  3. Samsung Galaxy Tab4 8
  4. Asus MeMo Pad HD 7
  5. Lenovo ThinkPad 8
Facciamo acquisti online da una vita. Per questo ti consigliamo di provare Amazon.
Compra su Amazon.it