Acer Aspire One V5: 11.6 pollici con Ivy Bridge e Nvidia GeForce. Da 499 euro?

Acer ha appena ufficializzato nuovi Ultrabook al CeBIT 2012. Aspire Timeline M5 e M3 non ci interessano perché hanno schermi da 14 e 15 pollici e caratteristiche molto più vicine al settore notebook che a quello ultraportatili. Ma c’è un terzo modello di cui ancora non si hanno i dettagli che, al contrario, potrebbe essere più che interessante. Ne ha appena parlato netbooknews.com. Si chiama Acer Aspire One V5, è un 11.6 pollici con telaio che pesa 1.36Kg ed è spesso 15 millimetri, che abbina una CPU Ivy Bridge a grafica Nvidia GeForce dedicata. Si parla di un prezzo di partenza pari a 499 euro per una configurazione che verrà presto svelata da Intel. Ci torneremo quando saranno disponibili tutti i dettagli. Intanto, ecco qualche foto da Hannover.

Aggiornamento: a giudicare dalle nuove immagini hands-on abbiamo a che fare con un nuovo modello Aspire One, quindi un netbook 11.6 pollici. L’adesivo promozionale dice Intel Core i5 ma è meglio aspettare una conferma ufficiale. Le finiture lasciano immaginare una versione dedicata ai giochi olimpici.

Aggiornamento 2: confermate le specifiche tecniche e la presenza della GPU Nvidia opzionale. Previsti diversi colori e schermi da 11, 14 e 15,6 pollici. Probabilmente la configurazione con grafica dedicata non sarà quella da 499 euro, ma aspettiamo un comunicato stampa con i dettagli. Schermo 11.6 pollici da 1366×768 pixel. Disponibilità Q2 2012.

Aggiornamento 3: sotto trovate il primo video hands-on. L’ultraportatile Acer si chiamerà Aspire V5 ed avrà CPU Ivy Bridge quando disponibile. La variante chiamata Aspire One avrà CPU Celeron e Pentium (non Atom) e probabilmente nessun chip grafico dedicato.

acer-aspire-one-v5-3

acer-aspire-one-v5

acer-aspire-one-v5-2

acer-aspire-one-v5-1

  • hieinji

    Saranno dei premium netbook o meglio dei piccoli notebook, ma probabilmente non raggiungeranno mai l’autonomia di un Cedar Trail, quindi questi processori in schermi così piccoli lasciano il tempo che trovano. Un ultrabook da 14″ è già un altro discorso.